Pignoramento titoli PAC

La procedura del pignoramento dei titoli PAC è oggetto della Circolare Agea Prot. ACIU 2016.70 del 10/2/2016 (in particolare, paragrafo 6).

La circolare dà atto dell'istituzione da parte dell’AGEA del Registro Nazionale Titoli presso il SIAN (Sistema informativo agricolo nazionale), nel quale sono contenute tutte le informazioni necessarie relativamente ai titoli (numero identificativo, valore, ultima campagna di utilizzo, eventuale cessione ed eventuale presenza di vincoli giuridici).

Quanto al pignoramento, la stessa circolare ribadisce che i contributi percepiti dall'agricoltore sono impignorabili e che oggetto di pignoramento possono essere solo i titoli PAC nelle forme e con le modalità previste per la procedura del pignoramento mobiliare diretto nei confronti dell'agricoltore, con l'indicazione del numero identificativo del titolo che si intende pignorare.

Pertanto, è onere del creditore procedente:

1)      Prima di intraprendere la procedura di pignoramento dei titoli PAC, consultare il registro pubblico nazionale sul sito del SIAN (www.sian.it) per verificare numero, valore ed eventuali vincoli giuridici presenti sul titolo intestato al soggetto nei confronti del quale si intende eseguire il pignoramento.

2)      Trasmettere all’Agea l'atto di pignoramento mobiliare già notificato al debitore per la relativa annotazione nel registro nazionale titoli, così come deve essere trasmesso all’Agea copia del provvedimento di assegnazione del titolo pignorato o, nel caso di vendita all’asta, copia del provvedimento di autorizzazione alla vendita e dell’atto di vendita stesso. Il riferimento per l’Agea è Area di Coordinamento - Ufficio armonizzazione procedure e rapporti con gli organismi pagatori e l’inoltro deve essere effettuato a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo aro@certificata.agea.gov.it.

Si invita comunque a prendere visione dell’allegata circolare Agea Prot. ACIU 2016.70 del 10/2/2016.


Chiudi